Top

F1, schianto violento per Hamilton: sta bene

Nico Rosberg ha conquistato la pole position del Gp di Germania ad Hockenheim. Attimi di paura in pista.

F1, schianto violento per Hamilton: sta bene

Desk2

19 Luglio 2014 - 18.46


Preroll

Nico Rosberg ha conquistato la pole position del Gp di Germania ad Hockenheim. Il tedesco, al volante della Mercedes, scatterà davanti a tutti grazie al tempo di 1’16”540 ottenuto nella terza e decisiva sessione di qualifiche. La prima fila è completata dal finlandese Valtteri Bottas con la Williams. Solo settimo Fernando Alonso con la Ferrari.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Brutto incidente per Lewis Hamilton e bandiere rosse nella prima sessione di prove libere del Gp: il britannico si è girato all’altezza della curva 13 ed è poi andato a sbattere violentemente contro le barriere a circa 7 minuti dalla fine del Q1. Attimi di paura per il driver di Stevenage, rimasto per qualche secondo all’interno dell’abitacolo prima di rassicurare via radio il team sulle sue condizioni. Hamilton ha poi lasciato la pista sulle sue gambe. Il suo incidente a quanto pare è dovuto a un guasto ai freni. Le qualifiche sono poi riprese dopo pochi minuti.

Middle placement Mobile

Il buon momento delle Williams è confermato dal terzo posto del brasiliano Felipe Massa, che scatterà dalla seconda al fianco del danese Kevin Magnussen con la McLaren. Le due Red Bull dell’australiano Daniel Ricciardo e del campione del mondo Sebastian Vettel occupano la terza fila davanti ad Alonso e al russo Daniil Kvyat con la Toro Rosso. La top ten è completata dalle due Force India del tedesco Nico Hulkenberg e del messicano Sergio Perez.

Dynamic 1

Seguono Jenson Button con la McLaren e Kimi Raikkonen con l’altra ‘rossa’, entrambi eliminati nel Q2. Per Rosberg si tratta della quinta pole stagionale su 10 gare. Il tedesco si riscatta così dopo il ritiro nell’ultima gara di Silverstone, dove era partito sempre dalla pole, e festeggia alla grande il matrimonio con la sua storica fidanzata Vivian Sibold celebrato appena una settimana fa.

Nella classifica iridata Rosberg ha 4 punti di vantaggio sul compagno di squadra Lewis Hamilton, che domani scatterà dalle retrovie dopo il brutto incidente nel Q1. Il driver di Stevenage, finito contro le barriere ad alta velocità dopo aver perso il controllo della sua monoposto a causa di un guasto ai freni, partirà quindicesimo.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage