La situazione del Covid in Italia: cala l'incidenza ma l'indice Rt a 0.69

Tutte le regioni a basso rischio tranne la Basilicata, Friuli e Molise a rischio moderato

Operatore terapia intensiva

Operatore terapia intensiva

globalist 18 giugno 2021

Continua la discesa del Covid in Italia, l'indice Rt nazionale è 0.69, la scorsa settimana era a 0.68. E' quanto si apprende dalla riunione della Cabina di regia per il monitoraggio Covid. Secondo quanto riportato dal report Iss, continua ancora il calo dell'incidenza con 19 casi su 100mila abitanti.
Secondo il report Iss, inoltre, tutte le Regioni sono a rischio basso tranne la Basilicata, Friuli Venezia Giulia e Molise a rischio moderato. Nessuna regione, invece, supera la soglia critica delle terapie intensive, sotto la soglia critica anche la pressione sugli ospedali. Per l'Iss è quindi "indispensabile completare il ciclo vaccinale per prevenire recrudescenze", mentre "il rischio varianti richiede tracciamento capillare e sequenziamento".