Speranza infranta: il principale vaccino tedesco CureVac è efficace solo al 47%

I dati derivano da uno studio di fase 2b/3 condotto su 40mila persone, si andrà dunque avanti con i test

Vaccino CureVac

Vaccino CureVac

globalist 17 giugno 2021

Poteva essere un ulteriore rinforzo anche per la nostra campagna vaccinale, ma adesso è tutto da vedere.

Il laboratorio tedesco CureVac ha annunciato che il suo principale candidato al vaccino Covid-19 ha mostrato solo il 47% di efficacia, secondo l'analisi di uno studio su larga scala, e in questa fase non soddisfa i criteri richiesti.

Il vaccino a mRNA "ha raggiunto un'efficacia del 47% non soddisfacendo i criteri statistici di successo prestabiliti", ha affermato il laboratorio che ha firmato un importante contratto d'ordine con l'Unione Europea.

I dati derivano da uno studio di fase 2b/3 condotto su 40mila persone. Gli stessi dati confermano comunque la sicurezza del vaccino, prosegue Curevac, che andrà avanti con i test.