Spitzer osserva gli esopianeti

Come è fatta la superficie di un pianeta roccioso che orbita intorno a una stella, lontana dal nostro Sole?

Esopianeta illustrazione

Esopianeta illustrazione

redazione 20 agosto 2019
Come è fatta la superficie di un pianeta roccioso che orbita intorno a una stella, lontana dal nostro Sole? Il telescopio Nasa Spitzer ha risposto a questa domanda rivelando che la superficie di un pianeta del genere potrebbe essere simile a quella della Luna o di Mercurio. Il pianeta in questione Lhs 3844b, scoperto nel 2018 dall’osservatorio Tess e oggetto di uno studio pubblicato su Nature, è situato a 48,6 anni luce da noi e ha un raggio di 1,3 volte quello della Terra. Gli scienziati ritengono che esso possa avere una debole atmosfera oppure non possederla affatto: il pianeta inoltre, orbita attorno a una nana di classe M, tra le più comuni nella Via Lattea, in grado di ospitare un’alta percentuale dei pianeti presenti nella galassia.

Continua a leggere