Siena, al via il convegno della Società italiana di Musicologia

“ Torna a Siena dopo venti anni di assenza coinvolgendo oltre settanta relatori provenienti da tutta Europa e dagli Stati Uniti, specialisti delle numerose vie del sapere musicale”

Locandina del convegno

Locandina del convegno

redazione 16 ottobre 2020Culture

Da oggi, fino al diciotto ottobre, si tiene il XXVII convegno annuale Società italiana di Musicologia , organizzato in collaborazione con Università di Siena, dipartimento di Scienze storiche e dei beni culturali, Accademia musicale Chigiana e Istituto superiore di studi musicali "Rinaldo Franci".


 


Il convegno, svolto dal 1994, è ospitato ogni anno da una diversa città di Italia e torna a Siena dopo venti anni di assenza coinvolgendo oltre settanta relatori provenienti da tutta Europa e dagli Stati Uniti, specialisti delle numerose vie del sapere musicale.


La maggior parte di questi saranno effettivamente presenti, mentre la tecnologia favorirà la partecipazione di chi sarà impossibilitato a raggiungere fisicamente l’Italia.


 


Dice Giulia Giovani – docente di Musicologia e Storia della Musica all’ università di Siena-  “Organizzare un convegno di tale portata, in questo periodo così complesso, è stata una sfida portata avanti con consapevolezza e impegno dagli organizzatori, coscienti della necessità di riprendere al meglio le attività culturali e scientifiche rispettando le norme di sicurezza”.


 


Fondata nel 1964, la Società Italiana di Musicologia sostiene e promuove la ricerca musicologica e dedica ampio spazio di confronto alla comunità scientifica in occasione del suo Convegno annuale