Calenda se la prende con tutti: "Spettacolo indecoroso, Renzi squinternato e Conte inadeguato"

Il leader di Azione commenta le dimissioni delle ministre di Italia Viva: "Se apri una crisi spiegando che il Presidente del Consiglio è completamente inadeguato e poi dici 'non abbiamo pregiudiziali'..."

Carlo Calenda

Carlo Calenda

globalist 13 gennaio 2021
Al momento lui gode di una posizione di tutto rispetto: ha le mani libere per criticare tutto e tutti. E lo fa anche bene, se è vero che i sondaggi lo danno davanti a Renzi: "Se apri una crisi spiegando per mezz'ora che il Presidente del Consiglio è completamente inadeguato e poi dici 'non abbiamo pregiudiziali su Conte Presidente Del Consiglio o sei molto confuso o sei molto squinternato. E in questo momento entrambe le cose sono inaccettabili". 
Lo ha scritto il leader di Azione, Carlo Calenda, commentando la conferenza stampa di Matteo Renzi.
"Altrettanto inaccettabili -prosegue in un altro tweet- le scene orchestrate da Casalino per Conte in piazza, che dimostrano l'inadeguatezza di un personaggio che Renzi e Zingaretti hanno accettato come Presidente Del Consiglio contro ogni logica. Lo spettacolo di questa crisi è indecoroso".