Orlando (Pd) accusa Lega e Fdi: "Finora hanno voluto lo scontro frontale"

Il vice segretario democratico: ""Noi abbiamo provato a discutere con tutta l'opposizione, ma sono venute risposte molto diverse. Forza Italia si è resa disponibile. Gli altri..."

Andrea Orlando e Nicola Zingaretti

Andrea Orlando e Nicola Zingaretti

globalist 22 novembre 2020
Collaborazione? Un conto è dichiarare che la maggioranza nn la vuole, un conto è avere un atteggiamento aggressivo per poi fare il vittimismo.
Il giochino della destra sovranista è chiaro.
“Io mi auguro che Forza Italia voti lo scostamento di bilancio". Lo ha detto il vice segretario del Pd, Andrea Orlando, intervistato da Maria Latella a 'Un caffe' della domenica' su Radio 24.
"Noi abbiamo provato a discutere con tutta l'opposizione, ma sono venute risposte molto diverse. Forza Italia si è resa disponibile a una interlocuzione, vediamo se avrà sviluppi. La Lega e Fdi invece hanno tenuto delle posizioni molto conflittuali, al limite dello scontro frontale. Non abbiamo scelto noi gli interlocutori, sono il frutto della dialettica politica", sottolinea.