Il 'sogno' di Davide Faraone (Italia Viva): "Un unico partito, da Bonaccini alla Carfagna a Calenda"

Il presidente dei senatori di Italia Viva: "Una formazione che può contendere il primo posto in Italia al partito sovranista e cioè alla Lega, ma anche ai partiti populisti"

Davide Faraone

Davide Faraone

globalist 25 settembre 2020
Il presidente dei senatori di Italia Viva, Davide Faraone, in un'intervista ad Affari Italiani ha dichiarato di sognare "un polo che va da Bonaccini e Gori alla Carfagna. Da Calenda a Bentivogli e alla Bonino. Personalità che devono stare dentro una sola forza politica. Una formazione che può contendere il primo posto in Italia al partito sovranista e cioè alla Lega, ma anche ai partiti populisti che in questo momento stanno sempre più emergendo. Mi riferisco al Movimento cinque stelle, ma anche al Pd, che si è molto schiacciato sulla linea pentastellata".