Siamo ancora nel picco: calano i decessi ma aumentano i contagi

 Sono complessivamente 91.246 i malati di coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 2.972

Borrelli

Borrelli

globalist 5 aprile 2020
Sono 525 i morti nelle ultime 24, il numero più basso dal 19 marzo. Il dato è stato fornito dal capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, durante la consueta conferenza stampa. Sono invece complessivamente 91.246 i malati di coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 2.972 (sabato l'incremento era stato di 2.886). Il numero complessivo dei contagiati - comprese le vittime e i guariti - è di 124.632.
I dati di Milano "non ci fanno stare tranquilli": a dirlo è  l'assessore lombardo al Wewlfare, Giulio Gallera, spiegando che in città solo ieri ci sono stati 171 nuovi positivi, mentre considerando la città metropolitana i contagiati sono 411 più di ieri. La curva dei contagi mostra infatti che Brescia e Bergamo si sono sostanzialmente stabilizzate, mentre Milano continua a salire.
In Lombardia, secondo i dati forniti dall'assessore al Welfare Giulio Gallera, è di 50.455 il totale dei positivi, con un incremento di 1.337 rispetto a ieri. 8.905 il numero totale di decessi, +249 rispetto a ieri. Solo 7 i ricoverati in poiù, mentre 14.798 persone sono in isolamento a casa.