Fratoianni contro Salvini: "Si è trasformato pure nel ministro del Culto"

“Cosa non si fa - conclude Fratoianni - pur di raggranellare qua e là qualche voto...”

Nicola Fratoianni

Nicola Fratoianni

globalist 5 aprile 2020
Continuano le reazioni politiche all'ultima sparata sciocca di Salvini sulla riapertura delle chiese per Pasqua. “Ogni giorno che passa, ringrazio sempre di più il fatto che Matteo Salvini non sia più al governo del Paese, per evitare ulteriori danni all’Italia e ai suoi abitanti.”
Lo afferma Nicola Fratoianni portavoce di Sinistra Italiana.
“In queste settimane - prosegue l’esponente di Leu - cerca affannosamente di risalire la china con idee sempre più bislacche e pericolose. Ora arriva perfino a fare il ministro del culto per riaprire le chiese. Sono curioso di sapere cosa diranno in merito i suoi amici di partito lombardi nel pomeriggio.”
“Cosa non si fa - conclude Fratoianni - pur di raggranellare qua e là qualche voto...”