Crimi attacca Renzi: "Il suo modo di fare è assolutamente inconcepibile"

Il capo politico grillino commenta la proposta del 'Sindaco d'Italia' lanciata dal leader di Italia Viva

Crimi

Crimi

globalist 21 febbraio 2020

"Credo sia veramente assurdo che dopo essere stati a dei tavoli, dopo aver individuato una legge elettorale, incardinata in Commissione, arrivi uno della maggioranza che spariglia le carte e si inventa un'altra ipotesi. E' un modo di fare assolutamente inconcepibile per me, non la commento neanche questa proposta".


Così il capo politico del M5s Vito Crimi, arrivato a Napoli per sostenere la candidatura di Luigi Napolitano alle suppletive per il Senato, sulla proposta del 'Sindaco d'Italia' lanciata da Matteo Renzi.


A proposito del prossimo incontro tra il leader di Italia Viva e il premier Giuseppe Conte, Crimi osserva: "Lo trovo doveroso visto come ha alzato i toni Renzi. Ieri ha parlato di questo appuntamento dicendo che l'incontro può mettere fine al teatrino, quindi lui stesso ha definito teatrino quello che ha fatto".