I sondaggi in Umbria premiano Salvini: destra davanti a Pd-M5s ma...

Donatelli Tesei davanti al 'civico' Bianconi di 8 punti. Ma il 29% degli elettori è ancora indeciso

Donatelli Tesei, candidato del centro destra in Umbria con Salvini

Donatelli Tesei, candidato del centro destra in Umbria con Salvini

globalist 10 ottobre 2019
Se così fosse sarebbe un brutto segno per il ‘patto’ M5s-Pd, anche se gli indecisi sono un elettore su tre e mancano ancora un bel po' di giorni al voto.
Donatelli Tesei, candidato del centro destra (Lega FdI e FI) appoggiato da 5 liste civiche, tra il 47% e il 51%, mentre quello di Pd e M5S Vincenzo Bianconi appoggiato da 5 liste civiche è tra il 39% e il 43%. Sono i risultati di un sondaggio sulle intenzioni di voto alle elezioni regionali in Umbria, realizzato da Antonio Noto di Noto Sondaggi, che "Porta a Porta" diffonde nella puntata in onda oggi.
Il terzo candidato in ordine di consenso, proveniente anche lui dall'area di centro destra, Claudio Ricci, appoggiato da 3 liste civiche, si fermerebbe tra il 5,5% e il 7,5%.
Per il sondaggista Antonio Noto gli indecisi sarebbero oggi circa il 29%.
La radice di tutti i problemi sono gli ebrei".