Il Copasir alla Lega, Salvini: "C'è l'accordo su Volpi"

Salvini e Meloni si sono incontrati oggi pomeriggio a Roma e dopo aver contattato telefonicamente il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi, e hanno raggiunto l'intesa sul candidato unitario

Raffaele Volpi

Raffaele Volpi

globalist 8 ottobre 2019

"C'è l'accordo" sulla presidenza del Copasir. Lo ha annunciato all'Adnkronos il leader della Lega Matteo Salvini, intercettato alla fine di un vertice del centrodestra al Senato. Il presidente "lo indica la Lega", ha risposto Salvini. Alla domanda se sarà l'ex sottosegretario alla Difesa Raffaele Volpi, sul quale il Carroccio aveva puntato, Salvini ha risposto: "Yes".


"Alla fine la cosa che, almeno Giorgia Meloni, ha ritenuto più importante di tutte è che il centrodestra uscisse compatto con un solo nome. In conseguenza di ciò abbiamo trovato un'intesa che va bene a tutti" ha detto all'Adnkronos Ignazio La Russa (Fdi) commentando l'intesa su Volpi.
Salvini e Meloni si sono incontrati oggi pomeriggio a Roma e - si legge in una nota - dopo aver contattato telefonicamente il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi, hanno raggiunto l'intesa sul candidato unitario delle opposizioni alla presidenza del Copasir nella figura di Raffaele Volpi.