Alan Kurdi, fine dell'Odissea: gli ultimi 5 naufraghi sbarcati a Malta

La nave è al momento è rimasta a lungo ferma al largo di Malta. La portavoce Ue: "diversi Stati hanno già dato la loro disponibilità"

Alan Kurdi

Alan Kurdi

globalist 9 settembre 2019

Finalmente, è il caso di dire: gli ultimi cinque naufraghi rimasti a bordo della nave Alan Kurdi della ong Sea Eye hanno lasciato questa sera l'imbarcazione per raggiungere l'isola di Malta. La conferma arriva dalla stessa ong.


"La sesta missione di Alan Kurd finisce oggi", scrive su Twitter.
La giornata in Europa
La portavoce della Commissione Europea ha fatto sapere in conferenza stampa che la Commissione è al lavoro per gestire il coordinamento e la ripartizione dei migranti sulla Alan Kurdi tra gli Stati membri. 
La nave è al momento ferma al largo di Malta in attesa di risposte. Secondo quanto riferisce la portavoce, "alcuni Stati hanno già dato la loro disponibilità e il loro impegno, in modo costruttivo, per l'accoglienza".