Renzi stuzzica ancora Salvini: "Da lui un autogol incredibile"

L'ex segretario Pd sul voto su Rousseau: "Non sono nervoso, non penso che i cinque stelle vogliano suicidarsi, le elezioni sarebbero un bagno di sangue per l'Italia"

Renzi e Salvini

Renzi e Salvini

globalist 3 settembre 2019
"Quello di Salvini è stato un autogol incomprensibile, non riesco ancora veramente a capirlo". Così Matteo Renzi intercettato dai microfoni di La7, nel giorno della consultazione su Rousseau sul nuovo governo a guida Conte. 
"Non sono nervoso per le consultazioni: i cinque stelle non vogliono suicidarsi, le elezioni sarebbero un bagno di sangue per il Pd come per loro. Tra l'altro, elezioni significa che non riusciamo a fare la manovra economica, significa aumento dell'Iva, significa recessione economica dell'intero paese per colpa dell'assurdo gesto di Salvini. Se con questo autogol perdeva solo la Lega andava bene, ma ci sta andando di mezzo l'Italia intera, quindi un governo è l'unica soluzione".