Zingaretti: "Serve un governo forte, altrimenti al voto"

Il segretario del Pd: "O nel corso delle consultazioni si verificano le condizioni per un governo forte e di rinnovamento anche nei contenuti o è meglio il voto"

Zingaretti

Zingaretti

globalist 19 agosto 2019
"Come abbiamo sempre detto: attendiamo le dichiarazioni di Conte e l`apertura della crisi. A quel punto alla Direzione del 21 riaffermeremo una posizione chiara: o nel corso delle consultazioni si verificano le condizioni per un governo forte e di rinnovamento anche nei contenuti o è meglio il voto". Lo dichiara in una nota il Segretario del Pd Nicola Zingaretti
Arturo Scotto della direzione nazionale di Articolo Uno, intervenendo a Skytg24 pomeriggio: "Non so cosa sia il Governo Ursula. Se è un patto del Nazareno allargato a Beppe Grillo, no grazie. Se devo stare alle formule, propongo un Governo Greta perché i cambiamenti climatici sono la priorità e un Governo Sanchez perché serve lavoro e giustizia sociale. Se si ragiona di questo, noi ci staremmo a far nascere un nuovo esecutivo. Lo pensavamo nel 2018 perché era sbagliato mangiare popcorn e saldare Lega e Cinque Stelle. Un governo di svolta sociale e ambientale".