Top

Salvini svicola dal Senato facendo finta di rispondere a una telefonata che non è arrivata

"Nel suo intervento - più volte interrotto dalle proteste del Pd - Salvini ha difeso a spada tratta la richiesta di discutere già il 14 agosto la mozione di sfiducia presentata dal Carroccio nei confronti del governo Conte".

Salvini nel momento della (non) chiamata
Salvini nel momento della (non) chiamata

globalist

14 Agosto 2019 - 16.48


Preroll

Il ministro dell’Interno e leader della Lega Matteo Salvini è intervenuto in Senato durante la discussione per decidere il calendario dei lavori alla luce della crisi di governo aperta dalla Lega. Nel suo intervento – più volte interrotto dalle proteste del Pd – Salvini ha difeso a spada tratta la richiesta di discutere già il 14 agosto la mozione di sfiducia presentata dal Carroccio nei confronti del governo Conte.
Dopo il suo discorso  durante il dibattito, però, il ministro ha lasciato l’emiciclo e non vi ha fatto ritorno nemmeno al momento di votare le diverse proposte di calendario. Alla fine la posizione della Lega è stata bocciata. A quanto appreso al termine della seduta, durante le votazioni Salvini si trovava nella sala stampa di palazzo Madama per rilasciare interviste alle numerose emittenti televisive presenti.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ecco il video di Fanpage.it, andate al minuto 3.45

Middle placement Mobile

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage