Ruocco (M5s) "Nessuna nuova maggioranza con Salvini ma se altri..."

Resta l'idea anche di un governo di legislatura: "Se si riesce a stilare un programma importante, non si esclude nulla".

Ruocco

Ruocco

globalist 14 agosto 2019
Esclusi riavvicinamenti con la Lega ma non avvicinamenti al Pd. "Per quanto mi riguarda non ci sono margini per riformare una maggioranza con Salvini", dice Carla Ruocco, deputata del Movimento 5 Stelle, a Circo Massimo, su Radio Capital.
E, a proposito di un accordo di governo, puntualizza che "ciò che è più importante per l'Italia è che si stabilisca uno scenario in cui ci siano dei punti chiari, precisi e condivisi da portare all'attenzione delle altre forze politiche" e che "se ci sono margini per condividere dei punti importanti che facciano bene al Paese, va bene con chiunque".
Resta l'idea anche di un governo di legislatura: "Se si riesce a stilare un programma importante, non si esclude nulla", dice l'onorevole del Movimento. Che aggiunge: "Non vedo motivo di rivedere la regola dei due mandati", la regola interna al Movimento che chiuderebbe le porte alla terza ricandidatura per diversi esponenti di spicco dei 5 stelle.