De Falco incalza Salvini: "se sei un Capitano coraggioso, fatti processare"

L'ex senatore M5s sull'ennesima provocazione di Salvini contro il Tribunale di Catania che probabilmente aprirà un'inchiesta per il blocco di un barcone

Gregorio De Falco

Gregorio De Falco

globalist 6 giugno 2019
Polemico e più che legittimo attacco di Gregorio De Falco, ex senatore M5s, a Matteo Salvini, che su Facebook scrive un post a proposito delle nuove provocazioni del Ministro contro il Tribunale dei ministri di Catania sull'ennesimo barcone bloccato: "Matteo Salvini dice che presto probabilmente ci sarà un'altra richiesta di processo nei suoi confronti dal tribunale dei ministri di Catania per aver bloccato un barcone ma che lui continuerà a bloccarne, affermando: 'vediamo chi si stufa prima' (si, ha detto proprio così). Allora chiedo al ministro Salvini - aggiunge -, se sei così convinto di essere nel giusto e nella legalità, perché non rinunci alla indecorosa immunità dietro la quale ti hanno nascosto i tuoi sodali, dimostrando agli italiani quanto sia coraggioso il 'Capitano'?