Top

Rixi condannato a tre anni e cinque mesi per le spese pazze in Liguria si dimette

Il viceministro alle Infrastrutture è accusato di peculato e falso nell'inchiesta sulle "spese pazze" in Liguria.

Rixi
Rixi

globalist

30 Maggio 2019 - 09.16


Preroll

“Sono tranquillo. Ho sempre agito per il bene degli italiani. Conto sull’assoluzione perché non ho mai commesso alcun reato”, si legge nella nota diffusa da Rixi subito dopo la condanna. “Per l’amore che provo per l’Italia e per non creare problemi al governo, ho già consegnato nelle mani del governo le mie dimissioni”. Dimissioni subito accettate da Salvini: “Oggi stesso lo nomino responsabile nazionale trasporti e infrastrutture della Lega, riconoscendogli capacità e onesta assolute”, rimarca il vicepremier.
Il Tribunale di Genova ha condannato a tre anni e cinque mesi il viceministro alle Infrastrutture Edoardo Rixi
 al termine del processo per le cosiddette ‘Spese pazze’ in Regione Liguria negli anni dal 2010 al 2012. Rixi, all’epoca dei fatti capogruppo regionale della Lega, era accusato di peculato e falso. Il pm Francesco Pinto aveva chiesto per lui una condanna a tre anni e quattro mesi di reclusione.  Secondo la procura, Rixi avrebbe tra l’altro approvato i rendiconti delle spese senza verificare se fossero attinenti al ruolo di consigliere. Tra le spese contestate, anche rimborsi di viaggi sostenuti da collaboratori ma le cui pezze giustificative erano a nome dei consiglieri per complessivi 30 mila euro. Erano state acquistate ostriche, gratta e vinci, viaggi.
La difesa di Rixi aveva chiesto l’assoluzione o, in alternativa, la condanna per indebita percezione di erogazioni pubbliche, reato prescritto. Con Rixi sono imputate altre 21 persone tra ex consiglieri regionali e ancora in carica. Il Tribunale di Genova, oltre alla condanna a tre anni e cinque mesi di reclusione, ha inflitto al viceministro Edoardo Rixi anche l’interdizione perpetua dai pubblici uffici.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage