Lerner torna in Rai e il 'padrone' Salvini tuona: "chiederò a Salini"

Il ritorno a Rai3 del giornalista più odiato dai sovranisti fa sbottare Capitan Nutella all'insegna di: fuori i partiti dalla Rai

Gad Lerner

Gad Lerner

globalist 29 maggio 2019
Per la serie: fuori i partiti dalla Rai. E infatti il selfista seriale che si crede il padrone delle ferriere ha subito affidato ai social il suo malumore.
Del resto, da bravo alleato di Berlusconi dei tempi degli editti bulgari, lui si ritiene in diritto di decidere cosa la Rai posso o non possa fare.
E quindi via di diretta Facebook, in cui Salvini si lamenta (per non dire 'minaccia') che il 'cambiamento' del suo governo in Rai è un 'tasto dolente': "Dalla settimana prossima torna in video un volto molto noto, Gad Lerner. Cinque belle trasmissioni di Gad Lerner, che ovviamente non è di sinistra per niente, non odia la Lega, giornalista obiettivo, equilibrato, che avrà 5 trasmissioni in Rai. Se la Rai del cambiamento passa dal ritorno in video di Gad Lerner.... Poi dicono che siamo noi a controllare. La prima puntata pare sia sulla Lega, che novità. A maggior ragione spero vada avanti in commissione di Vigilanza la proposta della Lega per mettere un tetto agli stipendi Rai e sapere quali sono le società esterne che guadagnano".
La trasmissione tanto invisa a Salvini si intitola 'L'Approdo' e come scenografia utilizza il relitto di un barcone. Tutti elementi che già promettono di far ribollire il sangue al Ministro. Il programma andrà in onda da lunedì prossimo su Rai 3.