Top

Paragone (M5s) attacca la Lega: "Se Rixi condannato dovrà fare un passo indietro"

Mentre i grillini sono sotto schiaffo e Salvini detta l'agenda il senatore tenta di alzare la voce: ma ne avrà la forza?

Il senatore pentastellato Paragone
Il senatore pentastellato Paragone

globalist

28 Maggio 2019 - 14.47


Preroll

La miglior difesa è l’attacco? Certamente. Ma il problema è: i grillini in via d’estinzione riusciranno a imporre la loro agenda a Salvini che ha mangiato metà del loro elettorato mentre l’altra metà o ha deciso di non votarli più o ha scelto l’odiatissimo Pd?
Se abbiamo chiesto e ottenuto che Siri facesse un passo e indietro non vedo perché Rixi da condannato non debba farlo”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo ha detto Gianluigi Paragone, senatore M5s.
“Se chiediamo a Siri e Rixi un passo indietro non vedo perché Descalzi sia ancora a capo di Eni. Sarebbe ora che una decisione su Descalzi venga presa una volta per sempre”, ha aggiunto.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage