Salvini fa battute in aula e Mara Carfagna lo riprende: "Ministro, non siamo a scuola"

Salvini aveva fatto una battuta riguardo qualcuno che lo aveva contestato con un cartello. Pronta la reazione della Carfagna

Mara Carfagna e Matteo Salvini

Mara Carfagna e Matteo Salvini

globalist 15 maggio 2019
Battibecco in aula tra Mara Carfagna, vicepresidente della Camera, e Matteo Salvini, che spalleggiato dai suoi ha fatto una battuta riguardo un cartello che qualcuno avrebbe esposto contro di lui.
La Carfagna, nel rispetto del regolamento, ha fatto rimuovere il cartello e ha dato la parola a Salvini, che ha risposto con una battuta: "anche mia figlia di sei anni si diverte con i disegnini". 
Ma la Carfagna non ha intenzione di tollerare nemmeno lui: "Ministro, non siamo a scuola. Risponda alla domanda", lasciando Salvini a un borbottio contrariato.