Top

Il leghista Borghi: con M5s possibile allearsi anche a livello nazionale

Per il presidente della Commissione Bilancio alla Camera, un'alleanza con il Movimento è ostacolata solo dalla volontà del M5s di non unirsi a nessuno

Claudio Borghi
Claudio Borghi

globalist

25 Marzo 2019 - 21.03


Preroll

Per l’esponente della Lega Claudio Borgi, presidente della Commissione Bilancio alla Camera, la maggioranza al governo “va bene così. Ma c’è un punto che al momento è insormontabile, il M5S non fa accordi. Se il M5s cambiasse idea e pensasse di poter fare degli accordi elettorali, a quel punto ci si potrebbe pensare, penso che anche al nostro interno ci sarebbe una riflessione. L’importante è che riusciamo a fare delle cose, il fatto che siamo in maggioranza insieme significa che un certo tipo di compatibilità c’è”.
Tradotto, può voler dire che per Borghi un’alleanza col M5s potrebbe essere utile per le Regionali e le comunali, in modo da staccare il centrosinistra unito, in pericolosa rimonta. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage