La denuncia della consigliera M5s: "i miei colleghi mi hanno aggredita per non farmi votare"

La denuncia è della consigliera M5s Francesca Benevento, che ha denunciato di essere stata aggredita da alcuni colleghi per le sue posizioni sullo smaltimento rifiuti

Francesca Benevento

Francesca Benevento

globalist 9 gennaio 2019

Francesca Benevento, consigliera del M5s nel XII Municipio di Roma, ha denunciato di essere stata aggredita da alcuni consiglieri della maggioranza per impedirle di partecipare a una riunione, prevista in mattinata.
La consigliera ha presentato la denuncia ai carabinieri della Stazione Gianicolense. Benevento ha raccontato ai militari di essere stata strattonata dai consiglieri che le avrebbero impedito l'accesso alle stanze della riunione, dove non ha potuto votare.
A fare da sfondo all'aggressione ci sarebbero le sue posizioni sullo smaltimento dei rifiuti a Ponte Malnome. Sul caso sono in corso le indagini dei carabinieri.