Top

Salvini vuole sgomberare Casapound o prepara un "condono" ad fascistam?

Salvini alla domanda del giornalista: CasaPound verrà sgomberata? Dà una risposta ambigua. Parla di "riportare alla legalità" una situazione irregolare. Vuole condonare la loro occupazione. Sembra di sì.

Salvini con CasaPound
Salvini con CasaPound

Claudia Sarritzu

21 Novembre 2018 - 09.40


Preroll

Ieri Virginia Raggi dopo lo sgombero dei Casamonica dalle loro ville aveva sfidato Salvini sull’occupazione dello stabile di Casapound. “Un segnale, finalmente, è stato dato. Adesso aspettiamo di vedere se alle parole seguiranno i fatti: Virginia Raggi ha così dichiarato che lo sgombero di Casapound avverrà “non appena il demanio, titolare del complesso, dà un input alla preferita….La prefettura, il Viminale dice che si può fare? Noi siamo pronti”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ha dunque ribadito la sindaca: l’immobile non è del Comune, quindi il Comune non può procedere autonomamente. Lancio questo messaggio: noi su Casapound siamo pronti, quando vogliono, serve un po’ di coraggio”. 

Middle placement Mobile

E in questo caso ha proprio ragione la Raggi, la competenza è del ministero dell’Interno. Ma consciamo tutti l’amicizia tra il ministro e leader della lega e il partito neofascista. Qualche settimana fa il gruppo aveva minacciato la Guardia di Finanza dicendo: “Se entrate sarà un bagno di sangue”.

Dynamic 1

I finanzieri stavano solo facendo il loro lavoro come concordato da tempo, si erano infatti presentati nel quartier generale dell’organizzazione di estrema destra a Roma per sgomberare i locali occupati abusivamente dal 2003. Minacce che hanno fatto saltare lo sgombero rinviato a data da destinarsi per evitare tensioni con tanto di strette di mano tra i fascisti del terzo millennio e la Digos. 
Una vicenda che non è stata condannata da Salvini. Che avrebbe dovuto visto che è il Ministro dell’Interno e davanti a un fatto così grave non poteva tacere. 

Ma veniamo al video che riporto qui sotto. In questa intervista Salvini non pronuncia ma la parola “sgombero” e alla domanda del giornalista: CasaPound verrà sgomberata? Dà una risposta ambigua. Parla di “riportare alla legalità” una situazione irregolare. Ossia vuole condonare la loro posizione e regolarizzare l’occupazione? Sembra proprio di sì.

Dynamic 2

E’ pronto dunque un provvedimento ad fascistam per Natale. Perché l’unica preoccupazione di un ministro che si nutre di odio e rancore, e che solo ieri ha postato la foto di ragazzine che manifestavano contro di lui per farle insultare e minacciare dai suoi seguaci, è trovare una situazione politica per il gruppo di estrema destra. Complimenti! 

 

Dynamic 3

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage