Top

Salvini e Bannon preparano l'assalto (s)fascista all'Europa

Il ministro della paura e l'ex stratega dellop xenofobo Trump insieme con Mischael Modrikamen, fondatore di The Movemen che mira a riunire le forze euroscettiche e nazionaliste europee.

Salvini, Bannon e Mischael Modrikamen,
Salvini, Bannon e Mischael Modrikamen,

globalist

7 Settembre 2018 - 15.20


Preroll

Le europee sono all’orizzonte e c’è chi è già all’opera per sfasciare la Ue nel nome del nazionalismo reazionario: il ministro dell’Interno e leader della Lega, Matteo Salvini, ha incontrato questa mattina Steve Bannon, ex stratega politico di Donald Trump, e Mischael Modrikamen, uno dei fondatori di The Movement, la fondazione che mira a riunire le forze euroscettiche e nazionaliste europee.
A riferirlo è stato Mischael Modrikamen che ha postato su twitter due foto dell’incontro annunciando anche l’adesione di Salvini alla fondazione “The Movement”: “Meeting ce matin avec Steve Bannon et Matteo Salvini. The Movement: il est des notres!”, è il testo del tweet.
Un pericolo minaccia l’Europa: il vice-premier del governo del Cambiamento si vuol portare nel più oscuro dei passati

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage