Top

Salvini denunciato per istigazione all'odio razziale

Esposto a Treviso contro il ministro leghista per aver prodotto decine di "commenti xenofobi e razzisti". Violazione della legge Mancino

Lega razzista
Lega razzista

globalist

24 Agosto 2018 - 12.18


Preroll

Una denuncia nei confronti del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, in cui si ipotizza il reato di istigazione all’odio razziale (legge Mancino), aggravata dalla posizione di responsabile di una pubblica funzione, è stata presentata da alcuni cittadini alla Procura della Repubblica di Treviso. Per i firmatari il reato si sarebbe consumato attraverso una serie di affermazioni pubbliche rese dal ministro – tra giugno e luglio – tra le quali citano: “per gli immigrati clandestini è finita la pacchia, preparatevi a fare le valigie, in maniera educata e tranquilla, ma se ne devono andare”.
Nella denuncia si evidenzia che le dichiarazioni del ministro Salvini avrebbero prodotto inoltre il web decine di “commenti xenofobi e razzisti”. “Le affermazioni del Ministro, singolarmente e complessivamente considerate – rilevano i firmatari della denuncia -, hanno travalicato scientemente il limite del legittimo esercizio del diritto di manifestazione del pensiero previsto dall’art. 21 della Costituzione, e non sono pertanto tutelate dalla libertà d’espressione”.
Tra i firmatari della denuncia l’ex segretario cittadino di Sel

OutStream Desktop
Top right Mobile

 Sono cinque le persone che hanno sottoscritto la denuncia contro il ministro Salvini, per l’ipotesi di istigazione all’odio razziale, presentata a Treviso. Le firme sono quelle di Luigi Galesso, Gabrielle Casagrande, Said Chaibi e Renato Zanivan. Chaibi, ex consigliere comunale della maggiorana che appoggiava l’allora sindaco Giovanni Manildo, è stato anche candidato sindaco (non eletto) alle ultime comunali, per la coalizione civica ‘Sinistra per Treviso’; Zanivan ha ricoperto il ruolo di segretario cittadino di Sel. 

Middle placement Mobile

 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage