Top

Grasso ammette la sconfitta: "risultato deludente, ma il progetto va avanti"

Il leader di Liberi e uguali dopo il voto: "con Di Maio confronto aperto". Fuori dal Parlamento D'Alema e Civati

Pietro Grasso
Pietro Grasso

globalist

5 Marzo 2018 - 15.47


Preroll

Grande delusione per il risultato elettorale di Liberi e uguali. Lo si era capito già ieri sera quando tutti i big del partito avevano disertato microfoni e sala stampa per commentare i primi dati delle elezioni.
“Prendiamo atto della delusione del mancato successo della nostra proposta, ha detto Pietro Grasso dopo una notte difficile, non abbiamo difficoltà ad ammetterlo. Non abbiamo saputo intercettare quel consenso che è stato travolto dall’onda dell’avanzata della destra e del M5s, che si inquadra in una scia, una ventata che si è verificata in tutta Europa e che anche in Italia ha visto il prevalere di queste forze”.
“Abbiamo preso un milione e centomila voti, ha aggiunto Grasso, ringrazio chi ci ha dato il consenso e chi ci ha aiutato nei territori e meritano di essere rappresentati in Parlamento”.
Ma l’amarezza è tanta per un partito che intendeva raccogliere i pezzi della sinistra e puntava a ben altre percentuali che il 3,4%. Invece gli elettori hanno bocciato proposta e candidati, a partire dai big. Massimo D’Alema resterà fuori dal Parlamento così come Pippo Civati. In forse anche Alfredo D’Attorre e Nico Stumpo.
“Con Di Maio, ha detto ancora Grasso parlando del dopo voto, c’è un confronto aperto e il luogo è il Parlamento”. E i rapporti con il Pd? “Non facciamo questioni di persone, ha detto il leader di Liberi e uguali, la nostra coerenza è vedere le politiche del Pd. E ci riserviamo di valutare qualsiasi confronto. Il Parlamento è il luogo del confronto”.
“Continueremo, ha concluso Grasso, a essere alfieri, con orgoglio, dei valori della sinistra, in Parlamento. Continueremo con il nostro progetto a cui crediamo, come promesso ai nostri elettori”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage