Top

Di Pietro contro Renzi: non ha voluto candidarmi perché sono contro gli inciuci

L'ex pm di mani pulite sostiene che i dem del Molise lo volevano in lista. Ma è arrivato il no del segretario

Di Pietro contro Renzi: non ha voluto candidarmi perché sono contro gli inciuci

globalist

28 Gennaio 2018 - 14.40


Preroll

Ma da che parte sta Di Pietro? Prima uno scambio di complimenti con Grillo, poi la sua (presunta) vicinanza ai fuoriusciti del Pd. E adesso sappiamo che l’ex pm di Mani Pulite, passato alla storia per aver portato in parlamento Razzi e Scilipoti,  ha rischiato di tornare in Parlamento nelle liste del Pd renziano.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Il Pd mi aveva supplicato di candidarmi. Poi, all’ultimo momento, hanno deciso di escludermi”. Lo ha detto Antonio Di Pietro. “Avevo accettato la candidatura – ha detto – ma mettendo in chiaro una cosa: non avrei mai votato a favore di nessun inciucio con Berlusconi. Renzi ha preferito perdere un collegio piuttosto che avere tra i piedi qualcuno che potesse dire ‘no’ all’accordo col centrodestra”.
 “La cosa più grave – aggiunge Di Pietro – è che Renzi ha sbugiardato i suoi stessi uomini, visto che tutto il Pd regionale del Molise, che si è speso per me, è composto da renziani, non c’entra nulla con la minoranza. Ha umiliato la volontà del territorio”.
In precedenza Di Pietro era stato disponibile ad aprire un dialogo anche con LeU. “Le divisioni non mi interessano – ha spiegato – volevo ricreare l’Ulivo. Ho parlato spesso con Fassino e con Bersani: loro mi chiedevano di candidarmi al Senato, ognuno per il proprio partito, e io cercavo di costruire un accordo”, e “se ora andassi con Leu contribuirei a sfasciare ancor di più il fronte. E non è quello che voglio”.
Di Pietro, però, non pensa per il momento di lasciare al politica. “A dire – spiega – il vero potrei correre per la Regione Molise, ad aprile. Ma niente partiti stavolta: solo il simbolo della mia terra”

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile