Top

Renzi risponde all'Economist: con ultimo governo tecnico le tasse sono aumentate

Il premier da Torino: "Noi abbasseremo i toni della campagna elettorale. Berlusconi vuole trattare con me, ma si ritroverà Grillo e D'Alema"

Matteo Renzi
Matteo Renzi

globalist

25 Novembre 2016 - 11.49


Preroll

“Nella mia veste di scrofa ferita, posso assicurare che da parte nostra negli ultimi 7 giorni di campagna elettorale è interesse abbassare totalmente i toni dello scontro. E’ giusto ma abbiamo anche tutto da guardagnarci”, lo ha detto Matteo Renzi che arrivato a Torino per l’emergenza maltempo nel forum con la Stampa ha riposto a distanza al settimanale britannico The Econimist, che ieri in un editoriale ha spiegato per quale motivo gli italiani dovrebbero votare no al referendum costituzionale del 4 dicembre.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Leggi: Referendum, l’Economist tifa no e rilancia: governo tecnico? Nessun dramma

Middle placement Mobile

“Berlusconi va a giorni alterni, ora dice che vuole il tavolo con me il giorno dopo la vittoria del No. Ma al tavolo ci trova Grillo e D’Alema, non me”, ha aggiunto ancora Renzi ricordando che nel fronte del No ci sono “5 ex premier che per anni ci hanno detto riforme e non le hanno fatto,poi se gli italiani vogliono affidarsi a loro, prego si accomodino”. 

Dynamic 1

“Io non sto lì a vivacchiare, io non sono adatto, se dobbiamo tornare alle liturgie del passato, le riunioni di maggioranza con i tecnici, per la logica della palude, delle sabbie mobili tanti sono più bravi di me. Io sto se possiamo cambiare”, ha detto il presidente del Consiglio dei ministri.

Renzi ha poi sottolineato di non essere un uomo per tutte le stagioni: “Ho 41 anni, ho fatto il premier, non ho più bisogno di aggiungere una riga al curriculum vitae. Quando toccherà uno si gira, si inchina alla bandiera e sorride, non mette il broncio. Passerò la campanella con un sorriso e un abbraccio a chiunque sia perchè Palazzo Chigi non è casa tua ma degli italiani. Non si sta in politica solo per svolgere un servizio ma per cambiare qualcosa. Il mio futuro non è interessante, il referendum è un occasione per l’Italia, è l’assist perfetto e l’Italia ha l’occasione per fare il tiro decisivo”, ha concluso.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage