Valanga di ricorsi alle Corti d'Appello: impugnato l'Italicum

Il Coordinamento per la Democrazia Costituzionale ha avviato oggi la presentazione di eccezioni di legittimità costituzionale contro la nuova legge elettorale.

Desk2 26 ottobre 2015
Mauro Beschi, referente del Coordinamento per la Democrazia Costituzionale ha confermato che è stata avviata oggi la presentazione di eccezioni di legittimità costituzionale presso tutte le Corti d'Appello d'Italia contro la nuova legge elettorale.


Ma non è in grado di specificare quanti siano al momento i ricorsi già presentati ma sottolinea che il numero è in continuo aggiornamento perché l'intenzione è quella di depositare le eccezioni in tutti i distretti di Corte d'Appello del Paese.


Le eccezioni sono state predisposte da un pool di avvocati coordinato da Felice Besostri e Mauro Sentimenti. Besostri è stato tra gli autori del ricorso sfociato poi nella dichiarazione di incostituzionalità del 'Pocellum'. Lo scopo è di raggiungere ora lo stesso obiettivo con l''Italicum'.