L'ordine dei medici sospende Mariano Amici, il dottore di Ardea che non si è fatto vaccinare

Le motivazioni dell'ordine di Roma: "Contravvenendo all'articolo 4 del Dl 44 del 2021, non si è vaccinato contro Covid-19 come invece prevede l'obbligo per gli operatori sanitari"

Il medico Mariano Amici

Il medico Mariano Amici

globalist 20 settembre 2021

Le sue posizioni erano considerate pericolose dalla medicina ufficiale e ora hanno agito di conseguenza.

Sul caso del medico di famiglia di Ardea, Mariano Amici, sospeso dall'Asl di appartenenza "poiché, nonostante i ripetuti solleciti, non ha voluto sottoporsi alla vaccinazione" anti-Covid, come sottolineato dall'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, si è espresso anche l'Ordine dei medici di Roma e provincia, dove è iscritto Amici.
Il Consiglio dell'Ordine, riunitosi nei giorni scorsi, ha sospeso il dottor Amici con le stesse motivazioni:

"Contravvenendo all'articolo 4 del Dl 44 del 2021", non si è vaccinato contro Covid-19 come invece prevede l'obbligo per gli operatori sanitari.