Ricciardi ha ragione: "Per i sanitari che lo rifiutano ci deve essere l'obbligo di vaccinazione"

L'esperto: "Il 20% di medici e infermieri non vuole farlo, Alto Adige caso estremo"

Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute per l'emergenza coronavirus

Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute per l'emergenza coronavirus

globalist 13 gennaio 2021
Se si tratta di sanitari la vaccinazione anti-Covid "deve essere obbligatoria".
Lo dichiara all'Adnkronos Salute Walter Ricciardi, docente di Igiene all'università Cattolica e consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza, commentando gli episodi, in varie zone del Paese, di operatori sanitari che rifiutano di vaccinarsi. Un caso è quello dell'Alto Adige, dove è stato registrato un numero elevato di medici e infermieri che non vogliono immunizzarsi contro Sars-CoV-2.
"L'Alto Adige è un caso estremo, ma in Italia in media il 20% tra medici e infermieri non vuole vaccinarsi", rimarca Ricciardi.