Rifiuta di indossare la mascherina e ferisce un'agente: arrestato un 27enne a Genova

L'uomo, un ventisettenne pluripregiudicato di origine ghanese, ha poi opposto resistenza agli altri vigili, prima di essere arrestato e condotto nella camera di sicurezza della Questura.

Agenti

Agenti

globalist 12 gennaio 2021
Nel centro storico di Genova, in via Prè, ieri pomeriggio un uomo ha spintonato e ferito un'agente di polizia dopo essersi rifiutato di indossare la mascherina.
L'uomo, un ventisettenne pluripregiudicato di origine ghanese, ha poi opposto resistenza agli altri vigili, prima di essere arrestato e condotto nella camera di sicurezza della Questura. Il giudice stamattina ha convalidato l'arresto nel processo per direttissima e ha stabilito il divieto di dimora a Genova.
"Farò visita all'agente della polizia locale e ai suoi colleghi per esprimere la mia solidarietà e vicinanza e quella dell'intera amministrazione - commenta l'assessore comunale alla Sicurezza, Giorgio Viale - purtroppo non è il primo caso, ma segue quello avvenuto qualche giorno fa a Sestri Ponente. I nostri agenti sono quotidianamente impegnati su tutto il territorio genovese nel difficile compito di prevenire e contrastare comportamenti che possano mettere a rischio la sicurezza dei nostri concittadini. Ringrazio tutte le donne e gli uomini della municipale per il prezioso lavoro che svolgono".