L'Abruzzo diventa zona rossa: dopo aver cavalcato il malcontento la destra fa i conti con la realtà

Il presidente della Regione Marco Marsilio, di Fdi: "Il ministro Speranza mi ha comunicato che è stato attribuito alla regione la 'zona rossa', come avevamo previsto e anticipato con una nostra ordinanza".

Abruzzo dichiarato zona rossa

Abruzzo dichiarato zona rossa

globalist 20 novembre 2020

Ricordate che solo un paio di settimane fa rispetto all’ipotesi di restrizioni la destra insorgeva seguendo i comandi di Salvini che voleva cavalcare il malcontento delle corporazioni?
Ora a destra hanno dovuto fare marcia indietro.

"Poco fa il ministro Speranza mi ha comunicato che la Cabina di Regia ha certificato l'attribuzione all'Abruzzo della 'zona rossa', come avevamo previsto e anticipato con una nostra ordinanza. L'ordinanza verrà formalizzata tra stasera e domattina e dovrebbe entrare in vigore alle ore 24 di domani. Con l'entrata in vigore dell'ordinanza scatteranno tutte le misure previste dal 'Decreto Ristori' per le attività colpite dalla restrizione e per le famiglie che hanno i figli in didattica a distanza".


Lo ha dichiarato il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, di Fdi.