I dati del cellulare di Attilio Fontana finiscono nel mirino della Guardia di Finanza

Il provvedimento rientra nell'ambito dell'indagine sull'accordo tra Diasorin e il Policlinico San Matteo per lo sviluppo dei test per la diagnosi del Covid.

Attilio Fontana

Attilio Fontana

globalist 23 settembre 2020
La Guardia di Finanza di Pavia ha eseguito copia forense dei contenuti, in particolare della messaggistica, del cellulare del Presidente della Lombardia Attilio Fontana. Il provvedimento rientra nell'ambito dell'indagine sull'accordo tra Diasorin e il Policlinico San Matteo per lo sviluppo dei test per la diagnosi del Covid. L'avvocato di Fontana, Iacopo Pensa, ha parlato di atto con "evidenti criticità di carattere costituzionale". Il governatore non risulta indagato.