Avviso di garanzia, Miozzo (Cts) difende Conte: "Il Governo si è comportato in modo corretto"

Il coordinatore del Cts: "Sono state scelte drammatiche e dolorose, eravamo i primi della lista dei Paesi europei e oggi siamo gli ultimi e per essere gli ultimi abbiamo pagato un prezzo altissimo"

Conte

Conte

globalist 13 agosto 2020
Il coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico Agostino Miozzo, commentando l'avviso di garanzia giunto a Conte e ad altri ministri, ha dichiarato: "Era un atto dovuto e quindi prevedibile, io vi dico che il ministro Speranza, ma anche tutto il Governo e il presidente Conte si sono comportati in maniera assolutamente corretta, io ritengo che non potevano fare qualcosa di diverso da quello che hanno fatto". 
"Sono state scelte drammatiche e dolorose, eravamo i primi della lista dei Paesi europei e oggi siamo gli ultimi e per essere gli ultimi abbiamo pagato un prezzo altissimo - ha aggiunto - E quel prezzo è stato pagato per le scelte coraggiose di chiudere tempestivamente".