Il Papa manda 60 mila euro all'ospedale di Bergamo per comprare respiratori

La donazione del Pontefice è avvenuta attraverso il vescovo di Bergamo Francesco Beschi "come segno della sua premura e della sua carità".

Papa Francesco

Papa Francesco

globalist 3 aprile 2020
Il Papa ha donato 60 mila euro per l'ospedale Papa Giovanni di Bergamo, in prima linea nell'aiuto ai malati di Covid-19.
Francesco ha mandato i soldi perché i dirigenti provvedano a comprare dei respiratori.
La donazione del Pontefice è avvenuta attraverso il vescovo di Bergamo "come segno della sua premura e della sua carità".
"Si tratta di un nuovo segno della vicinanza del Papa - dice la diocesi -che si aggiunge alla telefonata al vescovo, monsignor Francesco Beschi, di qualche giorno fa in cui manifestava i suoi sentimenti di condivisione del dolore per i numerosi sacerdoti e fedeli defunti a causa del Coronavirus e di prossimità ai malati, a coloro che li curano, alle famiglie, alle parrocchie e a tutta la comunità bergamasca".