Un anziano positivo di Coronavirus scappa in taxi dall'isolamento: denunciato

L'uomo, 71 anni, si sentiva bene e ha deciso di prendere un taxi per tornare a casa. Rintracciato e denunciato, ora il tassista passerà 14 giorni in isolamento

L'Ospedale Sant'Anna

L'Ospedale Sant'Anna

globalist 3 marzo 2020

Si sentiva bene e ha deciso di prendere un taxi per tornare dai suoi cari. Poco gli importava, evidentemente, di essere risultato positivo al Coronavirus. Un anziano ha deciso di scappare dall'isolamento dell'ospedale Sant'Anna di Como, ma è stato per fortuna rintracciato e denunciato. 
Il punto è che l'uomo ha messo in pericolo molti, specie il tassista che lo ha accompagnato a casa. I due uomini hanno diviso l'abitacolo per circa un'ora, e ora il tassista dovrà passare 14 giorni in isolamento volontario.