Il Pd attacca l'assessore di destra: "Se Conte è ignobile cosa sono Salvini e la Lega?"

La segretaria metropolitana democratica Silvia Roggiani ha replicato alle dichiarazioni dell'assessore regionale lombardo Giulio Gallera"

Coronavirus

Coronavirus

globalist 25 febbraio 2020

Dopo giorni di sciacallaggio, qualcuno ha reagito. E i leghisti l’hanno presa male. Ma se c’è qualcuno che non può parlare si tratta proprio dei leghisti che sono andati dietro al loro Capitan Nutella che da giorni specula in maniera imbarazzante sul coronavirus cercando di fare un po’ di cassa elettorale.

"Assessore Gallera, se giudica 'ignobili' le affermazioni del presidente Conte, allora come definisce quelle di esponenti leghisti e suoi alleati in Regione? Davanti ad un'emergenza come questa non dovrebbe esserci né destra né sinistra, ma solo volontà di collaborare attivamente per preservare la salute dei cittadini e contenere l'urto economico. La Lega, invece, va avanti col solito sciacallaggio. A livello nazionale ci pensa Salvini, mentre a livello locale il capogruppo Morelli non perde occasione per speculare e creare divisioni, per attaccare il Sindaco e la maggioranza. L'auspicio è che certi partiti mettano da parte le polemiche il prima possibile nell'interesse unico dei cittadini, che si aspettano da noi serietà e responsabilità".



Così la segretaria metropolitana Silvia Roggiani replica alle dichiarazioni dell'assessore regionale Giulio Gallera in diretta ad Agorà sul Presidente Conte e sull'operato del governo.