Coronavirus in Italia: annullati tutti i concerti nelle regioni colpite

Annullate tra le altre le tappe dei Pinguini Tattici Nucleari e dei Negrita Milano, quella di Morgan a Bologna e la chiusura del tour di Venditti a Jesolo.

Il palco di Taranto

Il palco di Taranto

globalist 24 febbraio 2020
Chi fermerà la musica? Il coronavirus, anche se all'epoca i Pooh non potevano saperlo. Le recenti ordinanze restrittive dovute ai focolai, dopo aver portato alla sospensione di diversi eventi sportivi, comportano anche l'annullamento di diversi concerti in programma nei prossimi giorni nelle zone interessate.
Cancellate quasi tutte le date in Lombardia. A Milano saltano le esibizioni di Angelo Branduardi, della Premiata Forneria Marconi (che ha annullato anche le tappe previste a Brescia e Padova) dei Pinguini Tattici Nucleari e dei Negrita, che hanno rinviato anche i loro concerti a Bologna e Verona.
Annulati anche il concerto del 28 febbraio di Roberto Vecchioni al Teatro Galleria di Legnano e i due appuntamenti con Vinicio Capossela al Teatro Bibiena di Mantova (28 e 29 febbraio). Resta in forte dubbio l'inizio del tour di Brunori Sas, previsto a Vigevano a fine mese.
In Veneto oltre alle già citate tappe dei Negrita e della Pfm non ci sarà la tappa di chiusura del concerto di Antonello Venditti, in programma a Jesolo sabato prossimo. In Emilia-Romagna  cancellato il live di Morgan in programma a Piangipane e le esibizioni di Tycho e Ketama126 a Bologna.