Top

Bimba rapita per la seconda volta dal padre a Milano, ritrovata in Danimarca

Lʼuomo lʼaveva presa a scuola senza che il personale, forse non informato, si opponesse.

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

globalist

23 Dicembre 2019 - 13.06


Preroll

E’ in Danimarca e sta bene la bambina rapita il 20 dicembre scorso a Milano dal padre, il siriano Maher Balle, che già l’aveva rapita tre anni fa e l’aveva portata in Siria. E’ stata rintracciata dagli uomini della squadra mobile di Milano e da quelli dello Scip della Polizia e attualmente si trova in una struttura della polizia danese. La bambina è stata affidata alla madre dopo la separazione dei genitori.
Il padre l’aveva presa a scuola senza che il personale, forse non informato, si opponesse. Gli investigatori hanno rintracciato padre e figlia grazie alla geolocalizzazione del cellulare con il quale domenica sera la bambina ha telefonato alla madre. I due, secondo quanto spiegato dalla squadra mobile di Milano, sono stati trovati ad Aarhus, la seconda città della Danimarca.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile