Terremoto nel Mugello: anche il senatore Nencini fuori casa per il sisma

Ha trascorso la notte fuori dall'abitazione dopo la scossa che ha interessato la zona vicino a Firenze: "Bisogna ora, con urgenza, riportare la situazione alla normalità"

Nencini

Nencini

globalist 9 dicembre 2019

Cè anche il senatore Riccardo Nencini tra le persone che hanno dovuto trascorrere la notte fuori casa a causa del terremoto nel Mugello. 


Ha effettuato dei sopralluoghi, già dalle prime ore dell’alba, nell’area del colpita dal terremoto: “La priorità - ha detto - è mettere in sicurezza i cittadini che hanno subìto maggiori disagi. Vigileremo sulle importanti opere d’arte che si trovano in Mugello. Bisogna ora, con urgenza, riportare la situazione alla normalità”.