Orrore a Firenze, segregata e abusata in un pollaio per un mese: arrestato

La 53enne è però riuscita a scappare e, dopo 6 km nei boschi, ha chiesto aiuto a un passante.

Violenza su una donna

Violenza su una donna

globalist 6 dicembre 2019
Un 55enne è stato arrestato per aver sequestrato e abusato di una donna, 53enne, ex moglie del fratello. L'uomo l'ha rinchiusa in un pollaio nella campagna di Firenze per circa un mese dopo averla attirata con una trappola. La donna, legata perché non fuggisse, veniva liberata solo un paio di volte al giorno perché si alimentasse, di solito con acqua e biscotti. La 53enne è però riuscita a scappare e, dopo 6 km nei boschi, ha chiesto aiuto a un passante.