Mattia Santori, ideatore delle 'sardine': "Salvini ha attivato la macchina del fango contro di noi"

Il ragazzo bolognese è andato a La7 per metterci la faccia e replicare alle tante falsità e menzogne che stanno girando in rete

Mattia Santori, ideatore delle sardine

Mattia Santori, ideatore delle sardine

globalist 19 novembre 2019

Lo slogan è stato: “Nessuna bandiera, nessuna violenza e nessun insulto”, ma ora che che il movimento delle sardine sta crescendo contro di loro l’estrema destra populista ha cominciato a sparare a pallettoni, come sono soliti fare per creare il clima di paura e alimentare l’odio.

Così il giovane bolognese Mattia Santori, portavoce delle 'sardine' (se si può così dire) ossia uno degli inventori dell’iniziativa ha deciso di metterci la faccia e replicare alle tante falsità e menzogne che girano in rete.
Dopo Bologna Mattia è stato ospite de La7 per commentare il successo della nuova iniziativa di piazza a Modena contro la Lega e l'idea che l'Emilia Romagna debba essere liberata: "Matteo Salvini ha già attivato la macchina del fango contro di noi dopo un iniziale rispetto, vogliamo una narrativa diversa”.