La Ocean Viking bloccata in mare da 10 giorni, Magi (+Europa): "Lamorgese assegni subito un porto"

Il deputato di +Europa: "Le crisi in mare con Salvini duravano in media 9 giorno. Mi auguro che il nuovo governo non voglia, nel silenzio generale, connotarsi per una ancora maggiore disumanità". 

Ocean Viking

Ocean Viking

globalist 28 ottobre 2019
Ormai stiamo rasentando il ridicolo: la Ocean Viking con i suoi 104 migranti a bordo è in mare da dieci giorni, senza che nessun paese si degni di assegnarle un porto sicuro. "Tra i naufraghi" come ricorda il deputato radicale di +Europa Riccardo Magi, "ci sono 41 minoreni, di cui alcuni neonati. Non basta incontrare le Ong se poi si ignora il diritto internazionale e gli obblighi basilari di soccorso che da esso derivano". 
Insomma, peggio di un Salvini qualsiasi. Tra l'altro, ricorda sempre Magi, "le crisi in mare del Governo gialloverde sono durate in media 9 giorni. Mi auguro che il nuovo governo non voglia, nel silenzio generale, connotarsi per una ancora maggiore disumanità". 
Magi quindi si rivolge direttamente al Ministro Lamorgese: "Assegni subito un porto di sbarco ai 104 migranti soccorsi dalla Ocean Viking".