Top

Per gli agenti uccisi Demenego e Rotta arriva l'omaggio di Alan Sorrenti: "Sarete sempre figli delle stelle"

In un video diffuso domenica dalla polizia i due agenti si riprendono a bordo della volante 2 e invitano tutti a "dormire sonni tranquilli" perché, spiegano, a vegliare ci sono "i figli delle stelle".

L'omaggio di Alan Sorrenti
L'omaggio di Alan Sorrenti

globalist

10 Ottobre 2019 - 17.54


Preroll

Il loro video in cui cantavano ‘Figli delle Stelle’, diffuso dalla polizia dopo la loro morte a Trieste per la sparatoria in questura, aveva fatto il giro d’Italia. Ora, per omaggiare gli agenti Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, è arrivato nella questura di Trieste un mazzo di fiori da parte proprio di Alan Sorrenti, autore e cantante della canzone. “Sarete sempre figli delle stelle” recita un nastro verde che decora l’omaggio, posato vicino alle altre piante che i cittadini stanno portando ininterrottamente da sabato.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage