La 'bestia' di Salvini perde la testa e dà del 'padrino' a Prodi

Sui social un attacco volgare verso l'ex premier e presidente della Commissione Ue. E molti utenti protestano: "Sei alle comiche finali, sei finito”.

Romano Prodi attaccato sui social della Lega

Romano Prodi attaccato sui social della Lega

globalist 21 agosto 2019

La disperazione è tanta. La rabbia anche. Ma in queste ore dai social del fervente ‘cristiano’ da Nutella Matteo Salvini sta partendo di tutto.
E adesso siamo arrivati alle volgarità.
Ossia uno squallido uso della parole per dare a Romano Prodi del padrino, anzi del ‘padrino’. Un modo per associare al nome dell’ex premier e presidente della Commissione Ue alla mafia e, di conseguenza, il possibile nuovo governo.
Così sui social gli uomini di Capitan Nutella hanno messo un video nel quale Prodi parla delle strumentalizzazioni politiche su Bibbiano (che sono un dato di fatto) con il titolo: “Il padrino del governo Renzi-Grillo”. E sopra un commento dello stesso caporione leghista: “Se questo è il "padrino" del nuovo governo dell'inciucio... auguri!”.
Una volgarità gratuita per veicolare, tra l’altro, una fake news, visto che un eventuale governo non sarebbe Renzi-Grillo ma M5s, Zingaretti, Leu e gruppo misto.
Un posto al quale alla fine i commenti critici verso l’amico di Savoini sono stati superiori a quelli di insulti verso Prodi.



“Sei alle comiche finali, sei finito”.