L'estate sta finendo?

Una blanda goccia fredda in discesa dalla Francia riuscirà infatti ad inserirsi all'interno della cupola anticiclonica, provocando lo sviluppo di fenomeni instabili.

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

globalist 21 agosto 2019

Ondata africana fino a mercoledì, con temperature fino a 33/35°C al Nord e 36/37°C al Centro-Sud, poi temporali. "Una blanda goccia fredda in discesa dalla Francia riuscirà infatti ad inserirsi all'interno della cupola anticiclonica, provocando lo sviluppo di fenomeni instabili (come temporali e acquazzoni) tra giovedì 22 e domenica 25 agosto", fanno sapere gli esperti de 'IlMeteo.it'. E poi? L'estate ha i giorni contati? Di sicuro, aggiungono, "durante l'ultima settimana del mese ci saranno alcune novità".


Tra queste, "la nuova rimonta dell'alta pressione da Sud-Ovest che interesserà l'Europa Occidentale (Spagna e Francia) lambendo anche il Nord Italia e le Regioni tirreniche. Prevediamo dunque che tra il 26 e il 30 agosto il tempo sarà stabile su gran parte dell'Italia, con temperature in aumento specie sui settori occidentali con valori che supereranno abbondantemente i 32/34°C, anche se non mancheranno dei temporali pomeridiani sui rilievi alpini ed appenninici".


Discorso diverso per il versante Adriatico e il Sud: "Su queste zone infiltrazioni fresche provenienti dai Balcani saranno accompagnate da venti di Maestrale; col rischio che, nelle ore pomeridiane, si possano sviluppare temporali localmente anche intensi" aggiungono. "In attesa della prima vera burrasca estiva ci saranno tentativi sempre più incisivi, da parte delle correnti atlantiche e balcaniche, di giungere sull'Italia".


Insomma, "da una parte il recidivo anticiclone africano e dall'altra le correnti instabili più fresche. Chi vincerà? - si chiedono gli esperti -. E' ancora troppo prematuro capirlo ma siamo convinti che l'estate, improvvisamente, perderà una battaglia rimanendo vittima della nuova stagione che farà il suo ingresso dal 1° settembre con l'inizio dell'autunno meteorologico".